Senza Ă©lite niente democrazia
“L’INGRANAGGIO DEL POTERE” DI LORENZO CASTELLANI SPIEGA PERCHÉ DOPO LA DEMAGOGIA ARRIVA LA TECNOCRAZIA
Houston, abbiamo un problema
Tra deficienza e amnesia una sterile ereditĂ 
La sesta polizia
I commissari del popolo come in Cina e nella vecchia DDR
Non gli consentiamo
Difendere la costituzione e l’onore degli uomini liberi
Oltre il trionfo dell’arroganza
Una proposta di dedizione
Dopo la Repubblica Italiana
Pubblicato il 10 giugno 2016
Patria, federalismo e diritto naturale. Alle origini di un’idea forza
Ragionare di federalismo significa riscoprire valore e significato del diritto consuetudinario
Il federalismo di domani
Vent’anni fa Gianfranco Miglio aveva preconizzato la fine della Repubblica e la morte dello Stato, sancendo la nascita della Repubblica federale. Ci siamo
Quale diritto per la Confederazione
La soluzione federalista della questione italiana ed europea passa attraverso il recupero del diritto naturale e delle libertĂ  municipali
Una costituzione tripartita
Gli ordini delle comunitĂ  nella Confederazione italiana
Quali funzioni per il territorio?

L’articolazione della comunitĂ 

con
G. Alvi, A. Calafati, G. Lupatelli, G. Vetritto

venerdì 14 maggio ore 17
L’immagine apocalittica

Tarkovskij e il tempo presente

con
G. Alvi, G. Chiaramonte, F. Melelli, E. Salvioni, A. Tarkovskij

mer 28 aprile 2021 ore 17